Dal 7 marzo 2018 sono finanziabili gli interventi di efficientamento energetico di Imprese e Pubblica Amministrazione, secondo le

regole del Fondo nazionale per l’efficienza energetica, istituito presso il Ministero dello sviluppo economico dall’art. 15 del D. Lgs.

102/2014. Con DM 22 dicembre 2017 sono stati stanziati fondi per interventi di efficientamento energetico nei processi produttivi,

nonché interventi di miglioramento degli impianti di teleriscaldamento e teleraffrescamento.

La domanda dovrà essere presentata entro il 6 maggio 2018.